Il 1° passo per gestire l’influenza della negatività

Un bellissimo regalo questo articolo scritto dal mio amico e blogger Manuel Dalla Pozza che pubblico molto volentieri, grazie Manuel.

Il modo universale e comprovato al 100% per crescere e raggiungere grandi traguardi nella propria vita è quello di “agire nonostante la paura” e mettersi in situazioni difficili, in cui si ha paura, proprio per crescere. E’ un processo difficile, molto impegnativo, ma a lungo andare porta grandi risultati.

Molto spesso si sente dire “voglio cambiare!”, ma poi la persona in questione non fa nulla di diverso (in termini di azioni). Come mai succede questo? Perchè si hanno degli schemi mentali molto radicati da cambiare a livello inconscio che contribuiscono a tenerti in quella situazione di stallo. Mi permetto di dirtelo perchè ci sono passato per alcuni aspetti della mia vita (ora superati) e ci sono attualmente per altri. Anche se ora è abbastanza consolidato in me il mantra “lo faccio perchè così cresco!” e poi via… a-z-i-o-n-e.

In quest’articolo però voglio soffermarmi su un aspetto che riguarda il mondo esterno decisamente importante se si desidera cambiare proprie abitudini distruttive, ovvero come gestire le influenze e le persone negative presenti nella nostra vita… il primo passo per gestire la negatività intorno a noi.

Negatività – cos’è?

La possiamo definire con tutto ciò che ci frena ad un miglioramento, negatività – negare qualcosa, no a qualcosa. Solitamente viviamo in un ambiente con persone negative oppure in un ambiente con persone positive (almeno tendenzialmente). Da qui si capisce un pochino il motivo per cui certe persone sembrano avere la strada tutta in discesa rispetto ad altre che devono lottare di più contro la negatività.

Vediamo assieme le principali differenze. Ambiente 1 – persone negative Nasci, fai la tua infanzia e poi la tua vita con queste influenze: ogni volta o quasi sempre quando torni a casa da calcio l’ambiente (la tua famiglia, mamma, papà, fratello, sorella) ti dice “allora ti sei rotto una gamba eh?!!”, torni da scuola e vedi i tuoi litigare e prendersela con te anche se non c’entri nulla, ti mettono le mani addosso per rimproverarti, quando hai un’idea “lascia stare, devi lavorare in fabbrica, siamo poveri, non pensarci nemmeno, sei un fallito, non funzionerà!” etc etc… possiamo continuare con tanta altra negatività. Ambiente 2 – persone positive Stessa situazione ma, quando torni a casa da calcio ti viene detto “allora ti sei divertito? hai fatto qualche goal? com’è andata?”, le poche volte che litigano i tuoi cercano di farlo tra di loro e la litigata rimane tra di loro senza di te, ogni volta che ti rimproverano usano tono deciso e fermo ma senza toccarti minimamente, quando hai un’idea “bravo, provaci, puoi farcela, analizziamo assieme i pro e i contro e poi agisci in quella direzione, hai il nostro supporto verso il tuo sogno!” etc etc…

Quando diventeranno grandi queste 2 persone, chi probabilmente avrà più successo e sarà baciato dalla fortuna? Quello dell’ambiente 1 o 2? Come vedi, la negatività o meno, le persone negative o meno, hanno una grande influenza su di noi, quindi, per iniziare un cambiamento importante nella nostra vita è importante fare queste 2 piccole azioni fondamentali:

  1. allontanarsi dalle persone negative;
  2. circondarsi da persone positive.

So benissimo la difficoltà a far questo ma ricordati: “non puoi ottenere qualcosa di diverso se fai le stesse cose”, questo vale anche se esci sempre con le stesse persone che ti tolgono la voglia di vivere, ti tarpano le ali, ti ricordano ogni giorno che la vita fa schifo e chi ne ha più ne metta. Per circondarsi di persone propositive esistono vari modi, tra cui:

  1. iscriviti ad un corso di qualche tua passione (ballo, teatro, pittura ecc…);
  2. iscriviti ad un gruppo di persone ambiziose e sognatrici (facebook e poi quotidiana);
  3. semplicemente, quando vedi qualche persona che ride spesso, è solare, vai li e conoscila!

Questo è il primo passo per cambiare veramente la qualità della propria vita e allontanarsi dalla negatività in cui sei circondato attualmente, ora non ti resta che muovere la gamba per farlo realmente!

Fonte: www.miglioriamociadesso.com
========

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>